Viaggiare nella Roma romantica: 5 luoghi da amare

Innamorati delle tue vacanze a Roma

Viaggiare a Roma in coppia è parte dell’immaginario stesso del romanticismo. Il nome della città letto al contrario è AMOR. Sarà un caso? La capitale ha fatto sospirare cuori infranti e ha suggellato nuove unioni. Ecco una lista dei luoghi che hanno ispirato cupido e le coppie di tutto il mondo.

1.     Piazza Navona.

dormire-a-roma.jpg

Centrale, raccolta e artistica. L’arte è ovunque, sui cavalletti dei pittori e nei solchi delle sculture che caratterizzano le fontane. Questo sottofondo artistico è valorizzato dalla colonna sonora della fontana dei Quattro Fiumi, l’insieme crea un’atmosfera che rende il viaggiare a Roma un percorso dentro emozioni soffuse che riempiono gli occhi della bellezza dei palazzi e delle stradine.

Piazza Navona è da vedere di notte, quando Roma accende i lampioni e illumina le mani giunte degli innamorati. Qui potrai commissionare un ritratto alla tua innamorata, oppure un dipinto che ritrae uno scorcio della città eterna. Oppure potrai farti leggere il futuro sentimentale dalle mani di una delle cartomanti che siedono all’incrocio con la Corsia Agonale che porta a Palazzo Madama. Roma è magica!

dormire-a-roma-spendendo-poco.jpg

2.     Giardino degli Aranci

ricette-di-roma.jpg

Per anni non è stata una delle destinazioni più famose di Roma, ma ormai da tempo è stato inserito a buon diritto nelle guide di tutto il mondo. Viaggiare a Roma e non venire qui è equivale a perdersi uno dei panorami più romantici in assoluto. Dall’alto vedrai il Tevere, le cupole più importanti, la città che si staglia come una signora elegante. Il rumore del traffico resta in lontananza e intorno avrai solo prati e aiuole ornate di alberi di arancio. Poco distante troverai il portone in piazza dei Cavalieri di Malta. Prendi per mano il tuo partner e accompagnalo di fronte. Chiedigli di guardare dalla serratura. In quel piccolo foro troverà incorniciato un’immagine unica: il vialetto di un rigoglioso giardino che si apre sulla vista della cupola di San Pietro. Le vacanze a Roma restano in mente non solo come ricordi, ma come sogni realizzati.

3.     Battello sul Tevere

dormire-roma-ostiense.jpeg

Roma rimarrà sempre una delle capitali preferite dai turisti internazionali. Il tratto distintivo è la storia. Ma le motivazioni sono tante. Dormire a Roma è economico, si mangia del cibo squisito in qualsiasi quartiere della città, le ricette di Roma hanno appagano i palati più esigenti, mentre le i monumenti e le mostre soddisfano le richieste di appassionati d’arte e di cultura. I più giovani incontrano il divertimento, soprattutto a Trastevere e Testaccio, da sempre location della movida romana. Entrambi i quartieri si affacciano sul Tevere. Perché Roma è una città di fiume, come Parigi, Londra, Budapest e tutte le altre bellissime capitali d’Europa. Allora perché non lasciarsi cullare dal leggero fluire delle acque del Tevere a bordo di un battello? Abbracciati guarderete fuori dal finestrino e vi sembrerà di vivere dentro una favola.

4.     Ostia Antica

week-end-romantico-roma.jpg

Purtroppo questo luogo di vitale importanza per la Roma storica non rientra sempre dentro gli itinerari di viaggio tradizionali. Eppure è un sito archeologico fondamentale. Non solo. Una volta giunto a destinazione non potrai credere ai tuoi occhi, l’estensione del sito è enorme, dentro potrai passeggiare fino a perderti, entrando negli antichi anfiteatri e posando i piedi sul basolato originariamente solcato dai romani di un tempo. Potrai entrare nei loro vecchi bar e sporgerti sui mosaici di pregio che sono ancora intatti e splendidi. Per raggiungere Ostia Antica l’ideale è dormire a Roma Fiumicino, dove si atterra con l’aereo. Oppure dormire a Roma Ostiense, vicino al trenino che collega la capitale con le località di Ostia e dintorni. Anche il piccolo borgo della cittadina di Ostia Antica è delizioso, un aperitivo dopo la passeggiata sarà perfetto per rifocillarsi.

5.     Ponte Milvio

ricette-di-roma.jpg

Questo luogo è entrato a far parte della lista solo nell’ultimo decennio. Cos’ha portato Ponte Milvio ad essere uno dei luoghi più romantici di Roma lo sanno bene gli adolescenti di dieci anni fa appunto, che sono cresciuti con i libri di Moccia e che su questo ponte hanno chiuso un lucchetto come simbolo di unione, seguendo l’esempio dei personaggi ideati dallo scrittore romano e poi diventati protagonisti del grande schermo. I lucchetti ci sono ancora, anche se un’ordinanza aveva cercato di arginare il fenomeno che rischiava addirittura di compromettere la sicurezza. I lampioni e le ringhiere erano così cariche e appesantite dal metallo dei lucchetti che potevano cedere. Ponte Milvio inoltre è in quella zona di Roma che non viene tanto battuta dai turisti occasionali, ma è piena di vitalità e di locali dove mangiare bene, facci un salto per proporre al tuo partner un pranzo romantico.

roma-vacanza-romantica.jpg
b&b-roma-ostiense.jpg

Ecco, questi sono solo cinque luoghi che incarnano la romantica anima romana. Ma le vacanze a Roma, qualsiasi sia l’itinerario, sono sempre romantiche. Per rendere ancora più dolci le tue vacanze la ciliegina sulla torta è il luogo in cui sceglierai di dormire. Che ne dici di camere deliziose che portano i nomi dei gusti del gelato? Arancia e cioccolato, pistacchio e vaniglia, Crema di limone. Più dolce di così non si può. Le camere sono a cinquanta metri dalla metro San Paolo, zona Ostiense, base perfetta per raggiungere tutti i luoghi di cui abbiamo parlato. Le camere sono dotate di bagno privato e di tutte quelle piccole grandi comodità che ti consentono di trascorrere giorni sereni con il tuo lui/lei. Inoltre nella cucina comune potrai cucinare pasti ad hoc per allietare le tue giornate con i sapori che preferisci. Insomma, accontentiamo tutti i gusti, ma soprattutto festeggiamo chi si ama! Vieni a trovarci, regalati un sogno d’amore.

soggiorno-coppia-roma.jpg
Privacy Policy