Maremma in moto: Itinerario di viaggio da Roma

Vacanze in Maremma su due ruote

Visitare la maremma in moto: un’interessante proposta che ti aiutiamo a realizzare a partire da questa breve guida per due giorni all’insegna di bellezza e velocità.

Viaggio Roma Maremma: la partenza

week-end-in-moto-maremma.jpg

Per raggiungere la prima destinazione della tuo tour della maremma in moto devi imboccare la Cassia, precisamente la SS2bis, una strada molto bella che porta fuori Roma, passa accanto al lago di Bracciano e si immette nella Tuscia. Una sosta a Sutri è quello che ci vuole, per ammirare il borgo antico e le tombe scavate nel tufo. La prossima tappa sarà Montefiascone, a cui si giunge dopo alcune interessanti curve verso i Monti Cimini, da ridiscendere prima di entrare nel paese.

Capodimonte verso Pitigliano, una strada suggestiva

moto-in-toscana.jpg

Ti sarai lasciato alle spalle Viterbo e stiamo proseguendo verso Capodimonte e il Lago di Bolsena. E sarai sempre più felice di aver scelto di visitare la Toscana in moto. I paesaggi si fanno ancora più interessanti, verdi e selvaggi. Dopo il Lago di Bolsena si continua a macinare qualche chilometro verso Pitigliano, la “piccola Gerusalemme. Se fai pausa qui ricordati di mangiare lo sfratto, una dolce tipico della zona.

Da qui si prende la strada per Sorano e Sovana, altri due borghi maremmani da visitare, piccoli ma pieni di quel fascino che solo la maremma sa donare. Il consiglio è di proseguire per un bagno alle terme di Saturnia e poi, dopo qualche ora ammollo, di raggiungere Magliano in Toscana per soggiornare presso la nostra struttura. L’itinerario del primo giorno è terminato. Il secondo sarà altrettanto suggestivo, ma prima concediti del riposo.

Da Magliano a Talamone, un itinerario ad anello

Da Magliano a Scansano il passaggio è breve. Nella ridente località maremmana ci devi andare se ami:

  • il vino
  • la buona cucina
  • le classiche colline toscane

Da qui strade entusiasmanti, con curve morbide, ti portano in un’ora e mezza circa verso Abbadia San Salvatore, siamo in territorio senese. Anche qui ci sono delle terme assolutamente da non perdere, immerse nel bosco e con molte vasche a diverse temperature. Hai fatto tanta strada e devi rilassarti un po’ prima di riprendere il cammino. Dopo il bagno ti aspetta ancora strada, in circa un’ora puoi arrivare a Grosseto. Ti apriamo la porta nostri affittacamere al centro di Grosseto, pensate per regalare comfort ai turisti avventurosi come te.

Al risveglio fai colazione in Piazza Socci, visita Grosseto e poi riprendi il cammino per arrivare sulla costa di Talamone. Il paese è piacevole da visitare, le origini etrusche lo rendono affascinante, unitamente alla buona cucina. Inoltre la località è un buon punto di partenza per visitare il Parco Regionale della Maremma, i monti dell’Uccellina insieme alla foce dell’Ombrone, da ripercorrere in canoa se avete tempo per fare una sosta.

Il parco offre molti percorsi interessanti, oltre alle spiagge lunghe e incontaminate dove fare un bagno oppure osservare la fauna selvatica affacciarsi fin sulla riva.

È arrivato il momento di tornare indietro? Percorri l’Aurelia, una delle strade più belle d’Italia. A Roma forse ti aspetta la tua casa dolce casa. Se invece passi dalla capitale prima di raggiungere altre destinazioni allora abbiamo altri due affittacamere a Roma, una in zona Monteverde e l’altra in zona Ostiense. Hai l’imbarazzo della scelta.

E ora… casco in mano, si parte alla scoperta di uno dei gioielli d’Italia: la maremma!

itinerario-toscana-moto.jpg
Privacy Policy