R-Estate a Roma: gli eventi ad agosto da non perdere assolutamente

Roma si popola di eventi ad agosto, ogni quartiere regala uno spettacolo nello spettacolo. Sulle rive del Tevere e nei suggestivi luoghi delle antiche rovine si susseguono concerti e mostre, arene del cinema e performance. Vi segnaliamo gli appuntamenti imperdibili di questo mese, tutte ottime ragioni per immergersi nell’atmosfera dell’estete romana.

·      Botero in mostra al Vittoriano. Ultimo mese per vedere il maestro colombiano nella capitale e celebrare i suoi cinquant’anni di carriera. Un mondo da sogno, in cui uomini, animali e piante si fondono alle sfumature esuberanti e colorate tipiche del Sud America. Il suo stile, famoso in tutto il mondo per la rotondità del tratto, viene esaltato da questa esposizione nella prima grande retrospettiva italiana, ospitata nell’Ala Brasini del Complesso del Vittoriano.

·      Street Art al Macro. Un allestimento di due piani in cui incontrare, come su una strada immaginaria, quaranta artisti nazionali e internazionali. Pitture murali, poster, mosaici e sculture al piano terra, divisi in angoli tematici. Al piano superiore il “writing” newyorchese ma anche quello romano, che ha iniziato a viaggiare sui vagoni della metro già 25 anni fa. Al di là delle polemiche sull’impossibilità di confinare l’arte di strada tra le mura dei musei, la mostra al Macro rende onore ad una forma artistica sempre più profondamente integrata nella nostra cultura.

·      Otto Ohm in concerto a Villa Ada il 5 agosto. Due nomi storici, Otto Ohm e Villa Ada. La band romana suonerà di fronte al laghetto della villa per festeggiare i vent’anni insieme, all’interno della 24° edizione del festival Villa Ada incontra il mondo. Una musica inconfondibile, dalle sonorità reggae e dub che si trasformano fino a raggiungere un sound del tutto personale e originale. Un concerto che si prevede ricco di emozioni, nella fresca cornice di uno dei parchi più belli di Roma.

·      D’ADA Park. Continuiamo a parlare di Villa Ada, perché l’area ad accesso libero che circonda la location dei concerti merita davvero di essere inclusa nella lista, pur non essendo un vero e proprio evento. Aperta tutti i giorni, con una programmazione che spazia dalle presentazioni dei libri ai dj set, dalle esposizioni alle performance teatrali, qui si trova davvero un interessante proposta culturale e di divertimento a cui attingere durante tutto il mese. Immerso nel verde degli alti alberi che si specchiano sul laghetto di fronte, d’ADA Park è uno spazio dalle mille possibilità.

·      Cinema d’Estate. Per tutto il mese di agosto, fino alla fine del settembre, c'è tempo per godersi un bel film all’aria aperta nelle arene ospitate nei diversi quartieri. È ormai diventata celebre la manifestazione che da anni si svolge nella location dell’Isola Tiberina: l’Isola del Cinema. Appuntamenti con il cinema d’autore fino al 3 settembre, a fare da colonna sonora lo scroscio del Tevere in lontananza. Grande schermo sotto le stelle anche a Garbatella, Castel Sant’Angelo, San Saba, Piramide, Piazza Vittorio e altri.

·      Zaha Hadid: il design in mostra al Maxxi. Fino al 14 gennaio 2018 il Museo delle Arti del XXI secolo dedica i suoi spazi alla madre creativa del progetto, l’architetta Zaha Hadid ideatrice della struttura. I lavori di Hadid in Italia sono stati influenti e visionari, ma la mostra non si concentra esclusivamente sull’architettura. Nella Galleria 5, che accoglie l'esposizione, si lascia spazio a tutti i frammenti artistici di questa grande protagonista del design contemporaneo. Bozzetti pittorici, fotografie, riviste che ritraggono la sua evoluzione e sperimentazione pionieristica. Un’occasione per conoscere un’eccezionale “archistar” che ha profondamente amato l’Italia e Roma.

·      Lungo il Tevere 2017. Luci che si riflettono sull’acqua del fiume, musica, stand ed eventi di tutti i tipi. Questo è uno degli eventi più amati dell’estate romana. Una fiumana di gente si riversa sulla passeggiata impreziosita da gallerie d’arte a cielo aperto e spettacoli teatrali, tra Ponte Sublicio e Ponte Sisto. Ogni mercoledì dalle 21 si svolge l’evento “R’estate Qui” in cui diversi attori improvviseranno sulla base delle interazioni con il pubblico. Il giovedì è la volta della musica swing, mentre il sabato il palco è riservato ai cantautori romani. Possibilità di fare shopping, niente limiti alle spese, tanto l’evento è completamente gratuito!

·      Anna Magnani in mostra al Vittoriano. Presso la Sala Zanardelli è possibile ripercorrere le tappe della vita di una delle stelle più brillanti della storia del cinema italiano: Anna Magnani. L’iniziativa è promossa dal Polo Museale del Lazio, gestore degli eventi al Vittoriano, che ha scelto di omaggiare “mamma Roma”, l’icona di un cinema made in Italy di valore, capace di lasciare il segno anche oltre i confini nazionali. La mostra è un collage di foto, video e audio, uniti dal filo rosso della vita dell’attrice sullo sfondo della storia culturale italiana.

Ovviamente la lista potrebbe essere più lunga, ma ci fermiamo qua. Anche perché, a nostro avviso, il vero spettacolo è Roma... e ad agosto dà il meglio di sé.  

 

Privacy Policy